Golf

Il Lido di Venezia è anche una tappa irrinunciabile per gli appassionati di golf: il golfista che vuole vivere un’esperienza diversa dalle solite non può non giocare almeno qualche buca al Circolo Golf Venezia, nel cuore della laguna. La leggenda vuole che a proporne la costruzione sia stato, alla fine degli anni ’20, Henry Ford che praticava questo sport già negli Stati Uniti. L’area venne individuata dal conte Giuseppe Volpi di Misurata agli Alberoni, a sud del Lido, nei pressi della bocca di porto di Malamocco. Nel 1928 vennero realizzate solo 9 buche a cui si avvicinarono anche personaggi come Hitler e Mussolini o Henry Cotton. Nel 1951 si decise di ampliare il campo raddoppiando le buche.